Si fa quel che si può

21 Feb

   – Oh!
   Per poco non casco dalla sedia quando Michele mi spinge da dietro.
   – Che stai facendo?
   – Niente – rispondo.
   – Appunto. E i DVD?
   Sbuffo, mi stropiccio gli occhi, sbuffo di nuovo: – I DVD possono aspettare, Michè. Sto morendo di sonno.
   – Se volevo uno zombi andavo sul set di "The Walking Dead": a me serve uno che mette a posto i DVD.
   Agli altri serve sempre qualcuno e quel qualcuno, gira che ti rigira, sei tu. Mi chiedo perché quando serve a me non c'è mai un cane.
   – Dopo lo faccio, ok?
   Michele posa i fogli sul bancone e mi squadra.
   – Cos'hai, Dante?
   – Sonno.
   – A parte quello.
   – Voglio una vacanza.
   – Vuoi prenderti delle ferie?
   – Posso?
   – No, chiedevo per cortesia. Vai a mettere quei DVD a posto.
   Se ne va. Lo mando mentalmente a quel paese e mi trascino verso la sezione DVD. Mentre cammino una signora prova a chiedermi un informazione; le rispondo "I'm sorry, I don't speak italian": con quelli di Greenpeace funziona sempre. Con lei pure.
   Vorrei essere lasciato un po' in pace. Fare due lavori sarà la consuetudine italiana, ma io ancora non mi sono abituato. Sarà che quello che disprezzo di più è anche quello dove vengo pagato meglio – oh beh, diciamo "meno peggio". Sarà che quello che amo è anche il più precario. Sarà quel che sarà, ma restano le poche ore di sonno e la vicina di casa che alle 7:00 di stamani ha deciso di anticipare le pulizie di primavera, con CD dei Cugini di Campagna annesso.
   – Uè guajò – Valter mi arriva alle spalle con un salto.
   – Cos'è, oggi avete tutti deciso di fare i ninja?
   – No, ho deciìso di darti 'na mana coi divvudì.
   – Non dovevi risistemare le stampanti?
   – Ho detto a Mario di farlo.
   – Mario non doveva risistemare gli LCD?
   Valter alza le mani al cielo: – E' un munno difficile, in quacche manèra ci dovremo pur arrangià!
   All right.

Annunci

2 Risposte to “Si fa quel che si può”

  1. utente anonimo 22 febbraio 2011 a 10:46 AM #

    I veri Valter si vedono nel momento del bisogno 😉

    P.S. Non so perché ma mi sono immaginato Valter vestito da ninja che scorrazza per il reparto… effetto carnevale?

    Il Neuromante

  2. DanteHicks 3 marzo 2011 a 12:34 PM #

    Ahahah! Ci manca solo questa 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: