Perdersi (1)

9 Set

   Un signorotto basso, sull’ottantina, arriva in silenzio guidando il suo carrello colmo di scatole. A giudicare dall’immagine del tizio sporco di terra accanto a una zolla dismessa suppongo che si tratti di prodotti da giardinaggio. Di sicuro lì dentro non c’è niente del nostro reparto.
   – E lei come c’è finito qui? – domando.
   – Mi sono perso – risponde mortificato.
   Mi chiedo se non debba chiamare "Chi l’ha visto?".

Annunci

4 Risposte to “Perdersi (1)”

  1. utente anonimo 9 settembre 2010 a 9:09 PM #

    Ma tenero, lui… Poverello, mi ha fatto tanta compassione quando l'ho letto… (essendoci un 1 e dunque, anche, almeno un 2, spero che tu lo abbia trattato con delicatezza. Vero???) :-PBongio

  2. Soledentro 10 settembre 2010 a 10:24 AM #

    Anche a me fa tenerezza questo vecchino…

  3. LaVostraProf 11 settembre 2010 a 3:46 PM #

    Ma quanto è grande il posto dove lavori?

  4. DanteHicks 13 settembre 2010 a 9:57 AM #

    @ziaprof: fisicamente o psicologicamente? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: