Oh no! (1)

14 Dic

   – Oh no!
   Assesto un colpo maldestro alla bambolina vodoo, mancandomi il pollice per due millimetri. Quando mi alzo a guardarla, Sara si tiene la bocca con le mani, gli occhi sbarrati, il respiro interrotto. Resto a fissarla per un’imprecisata serie di secondi messi in fila, durante la quale si affaccia alla mente una frase che aveva a che fare con la luna e un dito. E’ quando Sara indica davanti a sé che sposto lo sguardo verso la cosa che l’ha tanto atterrita.
   Dall’ingresso principale del reparto, una marmaglia polimorfa di esseri umani, entra come entrarono gli zombie nel centro commerciale del primo film di Romero. Lenti e con sgraziata cadenza riempiono l’area centrale, iniziano a penetrare nelle corsie, insinuandosi nei corridoi più stretti, fino agli angoli più angusti formati dagli scaffali. Mi alzo con mal controllata irrequietezza, facendo cadere la bambolina vodoo sul pavimento. Osservo la massa informe continuare ad affluire. L’ingresso pare troppo stretto, ma è incapace di arrestarne l’avanzata. Come un fiume solido, lo vediamo straripare nel nostro negozio.
   Una mano sulla spalla e sobbalzo. E’ Michele.
   – Natale è arrivato – dice.
   Lo fisso, come dandomi il tempo di elaborare quella ovvia realtà. Poi volgo di nuovo lo sguardo alla massa entrante.
   – Oh no.

Annunci

10 Risposte to “Oh no! (1)”

  1. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 5:53 PM #

    Mi sarei aspettato che Michele, dopo averti messo la mano sulla spalla ti avesse passato una mazza da baseball o un fucile a canne mozze. Resident Eviiiiiiiiiiil! ๐Ÿ™‚
    Ale

  2. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 5:53 PM #

    Mi sarei aspettato che Michele, dopo averti messo la mano sulla spalla ti avesse passato una mazza da baseball o un fucile a canne mozze. Resident Eviiiiiiiiiiil! ๐Ÿ™‚
    Ale

  3. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 5:53 PM #

    Mi sarei aspettato che Michele, dopo averti messo la mano sulla spalla ti avesse passato una mazza da baseball o un fucile a canne mozze. Resident Eviiiiiiiiiiil! ๐Ÿ™‚
    Ale

  4. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 6:26 PM #

    Mi dà l’idea di quei film del terrore, dove sei chiuso in una fogna di Manhattan e senza via d’uscita vedi la massa d’acqua che a poco a poco oscura le luci del condotto..

    Bongio

  5. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 6:26 PM #

    Mi dà l’idea di quei film del terrore, dove sei chiuso in una fogna di Manhattan e senza via d’uscita vedi la massa d’acqua che a poco a poco oscura le luci del condotto..

    Bongio

  6. utente anonimo 14 dicembre 2009 a 6:26 PM #

    Mi dà l’idea di quei film del terrore, dove sei chiuso in una fogna di Manhattan e senza via d’uscita vedi la massa d’acqua che a poco a poco oscura le luci del condotto..

    Bongio

  7. LaVostraProf 14 dicembre 2009 a 6:55 PM #

    Ma è fatto apposta, quello dimettere i numerini dopo il titolo, così che, adesso, sono qui che penso: e dopo questo, quale oh,no! ci sarà? Scommetto che non ci dormirò.

  8. LaVostraProf 14 dicembre 2009 a 6:55 PM #

    Ma è fatto apposta, quello dimettere i numerini dopo il titolo, così che, adesso, sono qui che penso: e dopo questo, quale oh,no! ci sarà? Scommetto che non ci dormirò.

  9. LaVostraProf 14 dicembre 2009 a 6:55 PM #

    Ma è fatto apposta, quello dimettere i numerini dopo il titolo, così che, adesso, sono qui che penso: e dopo questo, quale oh,no! ci sarà? Scommetto che non ci dormirò.

  10. verdemel4 17 dicembre 2009 a 6:23 PM #

    oh no……questo blog mi rappresenta talmente TROPPO che quasi piango (non so se di risate o di autocommiserazione!!!)  ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: