Non funziona (1)

13 Ott

   Il calvo arriva con la sua camicia sbottonata e il petto villoso in mostra. Mentre penso che qualcuno dovrebbe avvertirlo che l’estate è finita, quello mi squadra un attimo, si dà un’occhiata attorno, e poi conclude che si dovrà accontentare del qui presente commesso, perché di meglio proprio non c’è.
   – Non funziona – dice.
   Al mio sguardo interrogativo poggia sul bancone un masterizzatore ancora chiuso nella scatola, immacolata.
   – Bene – rispondo – lo provo un attimo e…
   – Me lo deve cambiare.
   Sapete, ormai l’odore di grane lo sento subito. All’inizio pare un delicatissimo profumo agrodolce, ma con un po’ di attenzione puoi percepirne quell’essenza pungente che pizzica le narici e solletica la pelle. Nel mio lavoro è fondamentale rendersene conto, o rischi di essere travolto prim’ancora di capire cosa sia successo.
   Inspiro e rispondo con calma: – Certo che glielo cambio, ma prima devo vedere se effettivamente non funziona.
   L’altro alza un sopracciglio, stizzito. – Cos’è, non mi crede?
   – E’ la procedura, signore. Controllo se…
   – Io voglio che me lo cambi! – urla di colpo.
   – Prima devo fare la prova – replico impassibile.
   – Se le dico che non funziona, non funziona!
   – Se non funziona glielo cambio, ma prima devo provarlo.
   – No! – sbotta. Con uno scatto che mi fa saltare sul posto, ghermisce il masterizzatore e si volta, allontanandosi a passo sostenuto. Lo seguo dirigersi verso l’uscita e andarsene senza voltarsi. Rimango lì a fissare il vuoto per parecchi secondi.
   – Cos’è successo? – Sara sbuca da un angolo, forse attirata dalle urla di poco fa.
   – Non l’ho capito – rispondo allibito.

*Chiedo scusa per l’assenza di questi due giorni. L’avevo già programmata e mi ero ripromesso di avvertirvi, ma poi *cough cough* me ne sono dimenticato.

Pardòn!
Dante

Annunci

5 Risposte to “Non funziona (1)”

  1. utente anonimo 13 ottobre 2009 a 3:16 PM #

    Dal modo di fare direi che c’era un bel mattone dentro quel pacco 😛
    Saluti, Vincenzo 🙂

  2. LaVostraProf 13 ottobre 2009 a 3:34 PM #

    Oh, io sarei una cliente perfetta. Ho preso un masterizzatore, non l’ho usato per tre settimane, poi l’ho usato e non funzionava, ma siccome erano passati gli otto giorni del: me lo porti e te lo cambio, me lo sono tenuto.
    Però magari se ci fossi tu come commesso, un po’ di fastido verrei a dartelo… 😛

  3. Comedian 13 ottobre 2009 a 4:06 PM #

    Se va bene, ma dico bene bene, nella scatola c’erano due mattoni

  4. utente anonimo 14 ottobre 2009 a 7:26 AM #

    Solletica la pelle… dei palmi delle mani??
    Bongio

    PS: hurrà per splinder e questi magnifici (e infestantissimi) emoticons!

  5. phoebe1976 14 ottobre 2009 a 10:56 AM #

    Ma certo che tutti i matti vengono in quel centro commerciale, eh!!! Chissà che c’era in quel pacco, meglio non indagare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: