L'incredibile

15 Set

   – Che diamine sta succedendo?! CHE DIAMINE STA SUCCEDENDO?!? – Il capo settore quasi corre verso me e Davide, la cravatta al vento, i capelli fradici di gel. Se non mi aspettassi l’ennesima scenata senza senso da un tizio dotato di un potenziale cognitivo pari a quello di una ciabatta, avrei quasi paura di ciò che sta per succedere. – Davide, mi vuoi spi.. (Buongiorno signora, tutto bene? Grazie d’essere venuta al Centro). Davide! Mi vuoi spiegare che diamine sta succedendo qui?!
   Sbatte un paio di fogli stropicciati sul petto di Davide: se fossi stato al suo posto mi sarei trasformato in Hulk e gli avrei staccato la testa, saltando poi verso il soffitto per crearmi un buco verso la libertà. Oh sì, la libertà! Non dover più pensare alle paradossali beghe di questo posto dimenticato da Dio, non dovermi chiedere, ogni giorno, cos’altro accadrà. Ahh, la libertà! Posso quasi assaporarla, sentirne la fragranza che danza come una farfalla attorno alle mie narici risvegliando i miei sensi. Oh libertà, io t’amo! E se c’è ancora speranza nel mio
   – Allora?!
   Cazzo, ci sono cascato ancora! Vedo Davide intento alla lettura con assoluta calma, in barba all’incredibile Hulk. Non so se lo fa per irritare il capo settore, ma lascia scorrere uno dopo l’altro interminabili secondi di attesa, apparentemente concentrato su ciò che dicono le righe sbiadite del foglio appena stampato.
   Poi, finalmente, parla: – Non capisco cosa c’è che non vada.
   Il capo settore fa una faccia da scemo, con la bocca spalancata, gli occhi sbarrati e la fronte corrugata. O forse è la sua faccia di sempre, non saprei. – Davide! C’è scritto che un tale prodotto ("Creative GigaWorks T40": non so neanche che cazzo sia ‘sta roba!) è stato messo in offerta quattro giorni fa e che la gente ha cominciato a comprarselo, mentre fino al giorno prima non se lo filava nessuno!
   Davide mi lancia un’occhiata attraverso gli occhiali, ma capisce che sono incerto quanto lui su come commentare la cosa. Ci prova: – Capo, è un’offerta, è ovvio che stia andando a ruba.
   Il capo sbuffa scocciato: – Sì, certo, ma chi se l’aspettava che la gente si comprasse ‘sti cosi?! Ci stiamo rimettendo troppo! Togli l’offerta, via!
   – Ma c’è scritto che dura fino a…
   – Non m’interessa! Via l’offerta! Via i volantini! Stop!
   Si gira e se ne va.
   Restiamo lì qualche istante a contemplare i residui della scia di demenza che segue il nostro capo settore, poi Davide alza le spalle: – Su, andiamo a togliere quest’offerta.
   Capisco sempre più perché nessuno vuole fare il capo reparto.

Annunci

6 Risposte to “L'incredibile”

  1. Soledentro 15 settembre 2008 a 6:29 PM #

    Eh porca pupazza se fa freddo! Ho inaugurato il plaid da divano e anche la felpa casalinga, pensa un pò te!
    – Sole –

  2. utente anonimo 15 settembre 2008 a 8:02 PM #

    Scusa un attimo, ma chi le propone queste offerte? Immagino sia lo stesso capo settore che oggi si è presentato a voi, giusto? Allora, i casi sono:
    – ha un fratello gemello che distrugge tutto ciò che di buono fa l’altro
    – soffre di qualche forma di alter-ego
    – ha litigato con la matematica da bambino

    Saluti.
    Bongio

    PS: siamo coscritti, lo sfasamento d’età è dovuto al semplice fatto che non siamo nati lo stesso giorno 🙂

  3. leonor1977 15 settembre 2008 a 11:01 PM #

    primo: ma l’offerta non vale per tutta la catena?

    Secondo: chi è leonor1977?

    Terzo: una 9mm risolve molti problemi, chiedi a jonathan come è andata la ricerca dell’AK47.

  4. utente anonimo 15 settembre 2008 a 11:04 PM #

    Per inciso, sono io che ho scritto come leono1977.

    L’uso del computer condiviso crea questi problemi…

    Il Puzzo

  5. lollina79 16 settembre 2008 a 10:23 AM #

    salve:)

  6. DanteHicks 16 settembre 2008 a 4:36 PM #

    @ Bongio & Puzzo: ehh, diciamo che dipende dal tipo di negozi; che è mooolto più complicato di quanto crediate; e che in ogni store (o perlomeno nel nostro) c’è una grossa dose di anarchia in merito 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: