Il capo settore (3)

4 Set

   Come un bambino deluso il capo settore si guarda i piedi, farfugliando qualcosa d’incomprensibile. Johnatan ed io non siamo sadici, ma proviamo entrambi un sottile piacere nell’aver rotto il giocattolo del nostro superiore. D’altronde che razza di idee erano quelle?
   – Beh, ho molto da fare. Comunque ci pensiamo, allora… -, ciancica mestamente.
   Valter arriva proprio in quel momento, poggiando un grosso scatolone davanti ai suoi piedi.
   – Uè guajò! (Uè capo!), è arrivato lo stock di nuovi DVD. Venitemi a dare una mano che ce ne sono altri due di scatoloni come chist’.
   Come destato da un curioso interesse, il capo settore comincia ad armeggiare con lo scatolone.
   – DVD? Cos’è arrivato?
   – Eh? Ah, un po’ di roba… Ma aggia già controllato io capo, c’è tutto.
   Il capo settore apre lo scatolone. La serie completa di non so quale stagione de I Cavalieri Dello Zodiaco lo accoglie come una pietra preziosa che redirige la luce circostante sul suo volto.
   – I Caval… I CAVALIERI DELLO ZODIACO! – Urla sottovoce: – Cazzo, sì! Da quanto non li vedevo! – Comincia a togliere un DVD dopo l’altro, maneggiandoli nervosamente come in preda ad una febbre mistica: – Dai! Sirio il Dragone, me lo ricordo! Era il più forte, che figata!
   – Eh no, il più forte era Pegasus! – Valter sorride, ma Johnatan ed io lo zittiamo con uno sguardo: ci manca solo che il capo settore ci proponga di invitare al Centro gli "attori" che interpretavano i Cavalieri.
   Si alza con due DVD in mano: – Li voglio. Devo avere la collezione completa, ho deciso. – E senza aggiungere altro si allontana in fretta.
   Mentre lo vediamo sparire dentro il suo ufficio rimaniamo lì, come imbambolati, a chiederci silenziosamente come abbia fatto a raggiungere la sua posizione.

Annunci

9 Risposte to “Il capo settore (3)”

  1. utente anonimo 4 settembre 2008 a 10:05 PM #

    Allora io che sono malato de “Il Signore degli Anelli”?
    E di Gundam, Friends, Star Wars, Pixar…

    Va beh, sono un neonato, ma questa non è una scusante.

    Grazie per il commento e sono contento di averti aftto ridere: ho fatto il mio dovere .

  2. poverapazza 5 settembre 2008 a 2:12 AM #

    no dai questa storia (Tutte le parti, ma soprattutto le prime 2) non è credibile! e dillo che te la sei inventata! ahah scherzo..
    cmq… sappi che ti troverò! :D:D:D

  3. DanteHicks 5 settembre 2008 a 2:06 PM #

    As-so-lu-ta-men-te!

    Benché sia solo la mia parola continuo ad assicurare che TUTTE le vicende che vi scrivo sono realmente accadute!

    Magari non sempre nell’ordine temporale descritto, e sicuramente io le romanzo un po’ (ma questo mi sembra ovvio), ma non mi sono inventato niente! Neanche i dialoghi!! 😀

  4. dantem 5 settembre 2008 a 11:54 PM #

    Ha! Il tuo capo settore è un vero spasso, un vero thriller psicologico!

    Ci scriverai un libro e diventerai famoso…

    Ciao, e grazie per la simpatia 🙂

  5. utente anonimo 6 settembre 2008 a 11:54 AM #

    Ciao Dante. Vengo spesso a leggere le tue dis-avventure da commesso, sono davvero eccezionali. Potrebbero facilmente diventare un libro. Ora sto leggendo qualcosa di simile, veramente esilarante. Anzi te ne consiglio la lettura perché potrebbe essere fonte di ispirazione! Il libro si chiama “Maledetti colleghi”, di Ed Park, Fazi Editore. Tanto al Centro vendete anche i libri, no? 😉 A presto, Sara

  6. utente anonimo 6 settembre 2008 a 4:45 PM #

    mio dio questo blog è bellissimo..
    sono quello di cui hai commentato l’intervento col video del kiwi che vola.. mi piacerebbe sapere come ci sei finito ma forse è meglio non saperlo… ^^

    penso che questo blog lo aggiungerò tra i preferiti.. 🙂

  7. PicculaEly 7 settembre 2008 a 7:29 PM #

    Jesus.. fossero così anche le prof di matematica. A spiegare l’ordine gerarchico di Sailor Moon ce le vedo meglio :°°°

    Il tuo blog mi entusiasma sempre più, lasciatelo dire.

  8. utente anonimo 8 settembre 2008 a 11:05 AM #

    Mi spiace deludervi ma il più forte era Phoenix.

  9. DanteHicks 8 settembre 2008 a 8:38 PM #

    il fascino cinico di Phoenix non aveva rivali, concordo ^___^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: