Garanzie (2)

25 Giu

   Speravo che il tipo non si presentasse più, o che lo facesse in un giorno in cui non c’ero io. Insomma, non mi andava di farmi questa menata della garanzia, perché avrebbe voluto dire occhiatacce dal capo settore e, magari, richiami. Richiami innocui, sia chiaro: non può dirmi proprio niente se faccio il mio lavoro, ma magari potrebbe "suggerirmi" di essere meno disponibile verso i clienti, asserendo che "dopotutto, se c’è la garanzia del produttore, possono appellarsi ad esso piuttosto che a noi".
   Speranze vane. Il giorno dopo il ragazzo torna tutto sorridente. Mi rassegno: se il karma vuole la garanzia, il karma avrà la garanzia.
   – Allora, – sorrido di rimando – c’è tutto?
   – Sì, sì!
   Da una busta tira fuori il lettore DVD ben confezionato in della carta da pacchi. Lo guardo. Guardo il ragazzo. Torno sul DVD. E infine: – E questo sarebbe… ?
   – Il lettore DVD.
   – Nell’imballaggio…
   – Sì!
   – …originale.
   – Sì!
   Scoppio in una risatina che subito soffoco tra i denti: – Dai, mi prendi in giro.
   Il tipo si fa serio e un po’ preoccupato: – Perché?
   No, non ci credo. Cirumnavigo il bancone, lo prendo sotto braccio, lo porto agli scaffali dei lettori DVD e gli indico un modello come il suo.
   – QUELLO, è un imballaggio originale.
   – Ah.
   – Eh già.
   – E il mio non va bene eh?
   – Eh no.
   Si morde il labbro, poi mi ringrazia e dice che cercherà bene in casa. Il karma a volte agisce lungo strade misteriose.

Annunci

3 Risposte to “Garanzie (2)”

  1. petrelli 25 giugno 2008 a 3:18 PM #

    Il tuo blog è molto bello è originale 😀
    ciaoo!

  2. wereboar 25 giugno 2008 a 5:49 PM #

    Sei fortunato che non e’ DAVVERO preparato.

    L’imballaggio originale serve per il diritto di recesso. Non per la garanzia: ci manca solo che la garanzia prescriva che io mi debba tenere in casa l’imballaggio originale di un plasma da 50 pollici…

    …tra l’altro, so che hai pressioni, ma ti stai comportando in modo eticamente scorretto.

  3. DanteHicks 25 giugno 2008 a 6:34 PM #

    Azz… ci credi che questa cosa del recesso qui non la sa nessuno? Forse Davide. In teoria Garanzie doveva finire qui, ma domani chiederò e scriverò la terza parte del post in merito.

    Sull’etica… ahimé, non posso che darti ragione, ma il problema è: etica o lavoro?

    Credimi: tanto io quanto la maggior parte dei miei colleghi remiamo costantemente contro le volontà dei nostri superiori (e chi legge questo blog lo sa), eppure si finisce per dover trovare dei compromessi: chi non ci riesce o si trova a comportarsi spesso in maniera scorretta verso il cliente, o a lavorare in un clima di tensione costante.

    Sarebbe bello poter descrivere in questo blog vicende che ci facciano sempre apparire simpatici eroi in difesa dei clienti, pronti a contrastare con astuzia il cinico opportunismo dei loro superiori, ma non è la realtà in cui lavoriamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: