Vietato ai minori? (1)

6 Giu

   – "Assassin"!
   Lo so, non ne ho il motivo, ma mente mi volto a quell’esclamazione sortita alle mie spalle non posso fare a meno di sentirmi in qualche irragionevole modo un po’ colpevole! Ed eccolo lì il mio accusatore: un bambinetto grassoccio sui 10-11 anni dallo sguardo truce e accigliato, che con poca cortesia mi spara nuovamente la sua vocina stridula dritta nelle orecchie.
   – "Assassin"! Dov’è?
   Pur non essendo un patito di videogame passo spesso molto tempo a contemplarne confezioni e proprietà, così so che il monello con la maglietta a righe qui davanti sta chiedendo un gioco molto in voga da quando è uscito.
   Faccio per indicargli la bacheca dei videogiochi quando vengo colto da un dubbio.
   – Quanti anni hai?
   Visibilmente irritato per la domanda il principe-ranocchio aggrotta ancora di più la fronte, tanto che le vaghe sopracciglia castane sono lì lì per unirsi.
   – Undici.
   Lo smonto con un’occhiata.
   – Dieci e mezzo -, sbuffa. – Ma che centra?!
   Mi guarda insospettito, e non senza torto. Ricordo bene che "Assassin" è uno di quei giochi vietati ai minori di 14 anni: questo pisquano non può legalmente comprarlo ed io, lo ammetto, ne trarrò un sadico piacere nel dirglielo.
   Sono lì che mi lecco le labbra quando, rovinandomi la festa, il bamboccio gioca d’anticipo: – Ma io non lo voglio mica comprare!
   – Ah no? E cosa ci vuoi fare?
   – Voglio solo guardarlo.
   E lì mi accorgo di essere stato fregato.
   Nessuno impedirà a questo miserabile di correre alla bacheca, prendere il gioco e andare a pagarlo ad una delle quindici casse più in là, dove le cassiere sono strapiene di clienti e non hanno tempo per controllare se un prodotto è o non è vendibile a quel cliente. Quand’è che hanno iniziato a farli così furbi, i bambini?!
   Rassegnato indico lo scaffale con un gesto. Il marmocchio si gonfia e, con aria gongolante, s’allontana zompettando verso la sua vincita. Qui qualcosa non quadra.

Annunci

7 Risposte to “Vietato ai minori? (1)”

  1. soleluna290377 7 giugno 2008 a 11:51 AM #

    non so perchè ma anche io provo un irrefrenabile piacere nel comunicare ad un bambino che non gli venderò il gioco in quanto vietato!!!!

  2. DanteHicks 7 giugno 2008 a 2:24 PM #

    ah, tu ci riesci?! sei avanti 😦

  3. utente anonimo 7 giugno 2008 a 2:33 PM #

    Potevi dirgli che non c’erano più copie disponibili.

  4. nuv0la 8 giugno 2008 a 4:29 PM #

    Ma eravamo noi più scemi quando avevamo la loro età, o è la nuova generazione ad essere anni luce più sveglia?!?

  5. DanteHicks 9 giugno 2008 a 9:52 AM #

    è quello che mi domando anch’io o_O
    mi chiedo chi sia la vera Generazione X…

  6. HlafBloodPrince 9 giugno 2008 a 2:47 PM #

    Già i tempi sono proprio cambiati… roba da matti!! E fosse il male dei soli videogiochi!!! Queste nuove generazioni non si fanno molti scrupoli anche laddove si dovrebbero porre in dialogo con loro stessi… surclassano questa fase! Niente per loro è un problema, non esistono limiti, nè proibizioni! La maggior parte delle volte è colpa dei genitori, sempre più assenti e inclini all’accondiscendenza… Poi ci stupiamo dell’aumentare della violenza fra i minori… ci stupiamo del bullismo… Tssk!!!

    Un abbraccio…

    Un abbraccio

  7. HlafBloodPrince 9 giugno 2008 a 2:53 PM #

    Questi ragazzi di oggi non sanno più cosa si intende per limite, confine, esagerazione. Roba da matti!!! Oggi tutto è permesso, tutto è lecito… tanto mamma e babbo dicono sempre si!!! Sono una generazione di viziati… Ci stupiamo quando sentiamo al tg dei casi di bullismo… addirittura ne sono accaduti anche alle elementariiii!!! Roba da matti!!! Poi fosse il solo male dei videogiochi… è tutto il sistema da rivedere… tutto il contesto…

    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: