Buoni inizi

31 Mar

   Alle 6:55 il Centro è un deserto di scaffali e vetrine. Passo il badge ed entro nel corridoio-dipendenti. Mi cambio, metto le mie cose nell’armadietto, soffio sulla punta impolverata di una scarpa.
   Entro in reparto. Come sempre i televisori sono rimasti accesi tutta la notte, con immagini senz’audio che parlavano al silenzio e a qualche guardia notturna. La donna delle pulizie mi sfiora con lo sguardo, accenna un saluto, poi torna a passare lo straccio sul linoleum.
   Raggiungo il bancone, leggo gli appunti lasciati da Marco e mi faccio un’idea su cosa c’è da sistemare in reparto. Devo mettere vicino all’ingresso un cesto pieno di cellulari in offerta, cambiare dei prezzi, disseminare dei volantini in alcuni punti strategici e riordinare dei DVD.
   Prima di iniziare accendo il computer. Windows XP parte con la sua proverbiale lentezza, ma non gli bado troppo mentre riordino alcuni fogli. Una volta avviato inserisco un CD masterizzato a casa, cerco il programma di riproduzione e lo faccio partire.
   Le prime note di Cambierà di Neffa cominciano a spargersi per ogni corridoio del reparto, dietro ogni angolo, in ogni scaffale, sulle pareti, attraverso le vetrine, lungo il pavimento. Sulle mie labbra sboccia il primo sorriso della settimana: sono pronto ad iniziare.

Annunci

9 Risposte to “Buoni inizi”

  1. Lilitchis 31 marzo 2008 a 6:25 PM #

    Rendi benissimo l’idea quando scrivi… mi sembrava di essere lì 🙂

    Allora posso tare tranquilla (riferendomi a 2 posta fa…), in genere non sono mai sgarbata coi commessi, anzi, se sono giovani ci sta pure la battuta o la cretinata (proprio per il fatto che sono imbranata come una foca va a finire che ci faccio delle figure terribbbili e anche i commessi più incavolati spesso cedono… e sorridono, forse per compassione… ;-))
    Ciao!
    Lilit

  2. aironedistelle 31 marzo 2008 a 7:02 PM #

    Grazie della visita! Torno a trovarti presto.
    Buon lavoro e grazie del sorriso che regali anche a chi non viene a comprare lì.

  3. divinami 31 marzo 2008 a 7:32 PM #

    Avere 26 anni ed essere ancora vivi. Già, forse lo dirò anch’io quando ci arriverò. Per il momento mi limito a pensare ‘è Lunedi e sono ancora viva’ e via dicendo. La mole del passato è troppo grande per spingersi a pensarci, meglio vivere nell’illusione di essere appena nati, è più istruttivo. Ti invidio, leggendo sto post. E lo dico da oggi, che sono Free. Oh cazzo, sono free. grazie del passaggio, kisso -divin@-

  4. SonoInesistente 31 marzo 2008 a 9:14 PM #

    Daniel Pennac – Il paradiso degli orchi.

    Dal titolo sembra una storiella per bambini, forse lo è… ma forse no.
    Nemus

  5. PortamiVia 31 marzo 2008 a 9:27 PM #

    Sì, anche io al V-Day2!
    Qui a Torino verrà Grillo.
    Faccio anche parte del Meetup 723 di Torino.

    Un saluto,
    AnnA 🙂

  6. Nanix2008 31 marzo 2008 a 10:22 PM #

    mi insegni a cominciare la settimana col sorriso??? 🙂

  7. giorgina42 31 marzo 2008 a 10:36 PM #

    Ti ricambio la visita che mi ha fatto molto piacere (ho anche risposto).
    …mi sembra davvero ben fatto quello che scrivi (anche se io non sono certo un’esperta). Tornerò a leggere. Hai mai pensato di scrivere un atto unico, stile flusso di pensieri, che sia la storia del mondo visto dalla parte di un commesso? O di una commessa? Sapessi che bisogno abbiamo di pezzi teatrali che siano nuovi, poetici e però dentro la vita di tutti i giorni.
    Un saluto.
    Giorgina

  8. FallenAnGeL83 31 marzo 2008 a 11:13 PM #

    Ma mi spieghi una cosa?! Perchè i pc degli ambienti di lavoro sono sempre lenti?! Per far si che i datori possano detrarti soldi dallo stipendio se arrivi puntuale al lavoro, costringendoti ad arrivare in anticipo?! 😉 Comunque, Neffa mi piace molto e cominciare con un sorriso la settimana lavorativa è una buona cosa! 😀 Ciao carissimo!

  9. DanteHicks 1 aprile 2008 a 12:59 PM #

    @nanix: a volte basta poco, come una canzone; altre è quasi impossibile… a me stavolta è andata bene 🙂 Comunque la musica e le piccole cose mi mettono sempre di buon umore

    @giorgina: ti ho risposto sul tuo blog 🙂

    @fallenangel: secondo me per un motivo ancora più semplice: nessuno li aggiorna mai! Se poi aggiungi che noi commessi contribuiamo a riempirli di schifezze… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: