Johnatan

25 Feb

   Il turno di pomeriggio: finalmente! Da quando mi hanno parlato di Johnatan e della sua incredibile capacità di attirare a sé qualunque cliente di sesso femminile smanio dalla voglia di conoscerlo.
   Non fraintendetemi. Il mio è puro interesse formale per un rispettabile trentacinquenne, il quale convive da 6 anni con una donna e la figlia avuta da un precedente matrimonio. Un uomo che, si narra, ha conosciuto donne su donne girovagando per l’Italia e l’Europa con solo la sua chitarra (roba che Neal Cassady in confronto è un pivello), e che tutt’oggi mantiene un fascino magnetico, sebbene sia fermamente ligio alla sua signora.
   Ok, ok, forse l’ho idealizzato un po’ troppo. Forse ho lasciato correre troppo la fantasia dato che, appena sono entrato in reparto, l’ho visto chiacchierare amabilmente con la nuova, bellissima, irraggiungibile promoter della Vodafone. Di sicuro ciò che Valter mi ha raccontato di lui è stato eccessivamente gonfiato. D’altronde perché una persona tanto mitizzata dovrebbe fare il commesso al Centro? Il mio è stato un eccesso di curiosità: sarà un collega come un altro, con i suoi pregi e le sue psicosi.
   Saluta la promoter, si avvicina a me e Michele e ci abbraccia entrambi.
   – Ragazzi, nemmeno se vi rincarnate scopate quanto ho scopato io.
   E’ il mio eroe.

Annunci

4 Risposte to “Johnatan”

  1. Starnazzone 26 febbraio 2008 a 11:25 AM #

    Proprio uno sborone a tutti gli effetti.

    A. S.

  2. DanteHicks 26 febbraio 2008 a 11:43 AM #

    Eheheh no dai, non proprio: il suo tono era chiaramente ironico e quella era solo una battuta per ridere un po’ 🙂
    E’ una carissima persona. Spero di avere altre occasioni per descriverlo meglio!

  3. AncientMariner 27 febbraio 2008 a 8:13 PM #

    ma sono questi personaggi tra il sacro e il profano, la leggenda e il gran cazzaro che ti alleggeriscono le giornate!!
    XD sto spulciando il blog^^

  4. DanteHicks 27 febbraio 2008 a 9:19 PM #

    “sono questi personaggi tra il sacro e il profano”
    non avrei saputo descriverlo meglio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: